domenica 31 luglio 2016

Rotolini di sfoglia

Avete in previsione una festicciola con amici e sapete che qualcuno di loro è intollerante al glutine? Vi propongo dei rustici preparati con il Mix Sfoglia Revolution New Food gluten free che faranno contenti tutti...intolleranti e non!
L'aspetto non è dei migliori ma vi assicuro che farete lo stesso una bella figura perché sono molto gustosi.


Ingredienti per la sfoglia:           500 g Mix Sfoglia Revolution New Food
                                                                  200 ml acqua
                                                                  1 uovo
                                                                 100 g margarina

Ingredienti per il ripieno:          100 g bresaola senza glutine
                                                                 400 g provola affumicata
                                                                 3 zucchine
                                                                 1 grossa cipolla
                                                                 olio, sale, pepe


Impastare la farina, l'uovo e l'acqua per 6 min, formare l'impasto e metterlo a riposare in frigo, coperto di pellicola, per 30 min. Stendere l'impasto con il mattarello e incorporare la margarina ripiegando l'impasto 3 volte.
Rimettere in frigo per 40 min.
Intanto rosolare la cipolla affettata finemente e, appena appassisce, aggiungere le zucchine tagliate a rondelle, salare, pepare e portare a cottura aggiungendo, se è necessario, un po' d'acqua. Spegnere e lasciare raffreddare.



Stendere l'impasto sulla carta forno formando un lungo rettangolo, adagiare prima uno strato di bresaola, poi le zucchine con la cipolla ed infine la provola tagliata a fette.
Arrotolare formando un lungo salame e tagliare formando tanti rotolini.


Sistemare in una teglia rivestita di carta forno ed infornare a 180° per 30 min c.a. Servire tiepide.
Con questa ricetta vi auguro buone vacanze....ci rivediamo a settembre :)

domenica 24 luglio 2016

Tagliatelle con asparagi e bottarga

Per il pranzo della domenica ho pensato ad un primo piatto a base di asparagi e bottarga, veloce da preparare e molto saporito!


Ingredienti:                   Tagliatelle
                                             asparagi (freschi o surgelati)
                                             pancetta affumicata
                                             bottarga di muggine
                                             1 cipollina
                                             olio, sale, pepe

Sbollentare gli asparagi, toglierli dall'acqua, spezzettarli e metterli da parte. Intanto cuocere le tagliatelle nell'acqua di cottura degli asparagi.
A parte, rosolare la cipolla affettata e la pancetta tagliata a listarelle. Appena la cipolla è appassita aggiungere gli asparagi, il sale e il pepe.


Appena le tagliatelle sono cotte, scolarle, metterle nel soffritto ed amalgamare bene. Sistemare le tagliatelle nei piatti e cospargervi la bottarga.

lunedì 18 luglio 2016

'mpignolate di Revolution

Per un'altra ricetta con le farine senza glutine di Revolution New Food, oggi vi porto in Sicilia con dei rustici molto invitanti e gustosi che ho mangiato per la prima volta a casa di mia zia. Per prepararli, quale farina più adatta se non quella del Mix Rustico!


Ingredienti:          500 g Farina Mix Rustico Revolution-Food
                                               30 g Lievito
                                               acqua tiepida q.b.
                                               300 g salsiccia fresca
                                               cipolle
                                               200 g olive nere
                                               100 g pecorino grattugiato
                                               olio, sale e pepe

Impastare la farina con l’acqua e il lievito e fare lievitare.
Intanto affettare le cipolle e passarle in padella fino a che saranno ben dorate.
Appena l'impasto è ben lievitato, formare delle palline, ungerle con l’olio e fare dei dischetti alti 1 cm circa.
Mettere la cipolla, un po' di salsiccia tolta dal budello e sbriciolata, alcune olive denocciolate, un po' di pecorino grattugiato, sale e pepe.
Arrotolare la pasta sul ripieno, chiuderla in modo da ottenere una spirale e mettere al centro un'oliva.
Lasciare riposare qualche minuto, sistemarle in una teglia ricoperta di carta forno e infornare a 180 ° per 40 minuti c.a.. Prima di servirle, lasciarle riposare qualche minuto fuori dal forno.

Ricordatevi di visitare il sito di Revolution-Food, per scoprire le caratteristiche di tutte le loro farine senza glutine!

lunedì 11 luglio 2016

Bomboloni con confettura di ciliege

Oggi vi propongo la mia prima ricetta con le farine gluten free di Revolution-Food.
Ho deciso di iniziare nel modo più dolce con degli squisiti bomboloni ripieni di confettura alle ciliege, seguendo le indicazioni presenti sulla confezione del Mix Ciambelle che contiene già fiocchi di patate e zucchero.


Ingredienti:          500 g Mix Ciambella Revolution-Food
                                    310 ml acqua
                                    30 g margarina
                                    25 g lievito di birra
                                    20 ml rum
                                    10 g lievito per dolci
                                    confettura di ciliege q.b.
                                    zucchero
                                    olio di semi di girasole

Versare il Mix Ciambella nel contenitore del mixer, aggiungere il rum e mescolare. Quindi versare il lievito di birra sciolto in un po' di acqua tiepida e il lievito per dolci e mescolare per qualche minuto a media velocità, fino ad ottenere un impasto liscio.
Aggiungere la margarina a temperatura ambiente e mescolare per altri 2 minuti. Versare l'impasto in una ciotola, coprirlo con la pellicola e metterlo in frigo per almeno 8 h. Formare con l'impasto tante palline di media grandezza e lasciarle lievitare per 1/2 h. Quindi friggerle in abbondante olio a fiamma media fino ad ottenere una doratura uniforme. Metterle su carta assorbente per eliminare l'eccesso di olio e farcirle con la confettura di ciliege.
Arrotolarle nello zucchero e servire!

domenica 3 luglio 2016

I gluten free di Revolution New Food

Care followers oggi torniamo a parlare di prodotti gluten free con un'Azienda giovane: Revolution New Food nata nel 2010 per soddisfare le esigenze di un'alimentazione senza glutine!


Obiettivo dell’azienda è quello di accompagnare il cliente in tutte le ore della giornata con alimenti semplici, che vengono dalla tradizione, ma che sono realizzati con particolare attenzione ai valori nutrizionali, per una totale tranquillità nel consumo.
Quindi prodotti genuini, naturali, senza conservanti ed impeccabili al palato,  in cui l'assenza di glutine non influisce sul sapore, consistenza e profumo del prodotto.
Sono presenti 3 linee:








La linea Naturalmente presenta prodotti in grado di offrire tutti i nutrienti necessari alle nostre esigenze in modo naturale e sano, quali i semi di quinoa, di lino e girasole che trovano molteplici applicazioni per una dieta varia e sempre diversa.
La linea Confezionati comprende prodotti gluten free già pronti, quali i frollini e gli occhi di bue.
Infine la linea delle farine che ho avuto l'opportunità di provare, nello specifico ho ricevuto:


Continuate a seguirmi per vedere le ricette che realizzerò con queste farine.
Intanto vi invito a visitare il sito di Revolution-Food, per scoprire le caratteristiche di tutti i loro prodotti, e mettere un bel "like" alla loro pagina Facebook.

martedì 28 giugno 2016

Pennette fave e piselli

Continua la mia collaborazione con la pasta artigianale P.R.O.S.I.T. e la sua linea Romeo. Oggi vi propongo un primo piatto con le fave ed i piselli freschi, come formato di pasta si adattano benissimo sia le pennette artigianali che i maccheroni speziati con prezzemolo, aglio e peperoncino.
Spero sia di vostro gradimento!




Ingredienti:         350 g pennette P.R.O.S.I.T. linea Romeo
                                      250 g fave fresche
                                      250 g piselli
                                      1 cipolla
                                      100 g pancetta
                                      origano
                                      zenzero q.b.
                                      olio, sale e pepe
                                      pecorino grattugiato

Rosolare la cipolla tritata in un po' d'olio con la pancetta tagliata a cubetti. Appena la cipolla appassisce aggiungere le fave fresche. Lasciare cuocere per qualche minuto, quindi aggiungere i piselli, l'origano, il sale, il pepe e un po' di zenzero grattugiato. Portare a cottura aggiungendo di tanto in tanto un po' di acqua.
A parte cuocere in abbondante acqua salata le pennette, scolarle e condirle con il sughetto di fave e piselli.
Cospargere un po' di pecorino grattugiato e servire.

martedì 21 giugno 2016

Pizza carciofini e salame

Cosa c'è di meglio del mangiare una buona pizza mentre si guardano le partite degli Europei? ....La mia risposta è: mangiare una pizza senza guardare le partite :)
Vabbè...che vi piaccia o meno il calcio vi offro una delle mie pizze e buon appetito!


Ingredienti x 2 persone:              350 g farina tipo 0
                                                                  1 lievito di birra o lievito madre
                                                                  acqua q.b.
                                                                  passata di pomodoro
                                                                  carciofini sott'olio
                                                                  salame
                                                                  mozzarella
                                                                  olio, sale

Versare la farina setacciata in una ciotola capiente ed unire un poco alla volta l'acqua tiepida, il lievito, il sale e 2 cucchiai di olio. Lavorare fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Dividere l'impasto in 2 panetti e lasciare lievitare per 4-5 h coprendo con un canovaccio.


Quando l'impasto sarà ben lievitato, stendere la pasta, metterla nella teglia ricoperta di carta forno, farcirla con gli ingredienti sopra elencati ed infornare.
                                                                 

Ti potrebbe interessare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...